Errore o dolo???

Le apparecchiature per estetica NON rientrano nei dispositivi medici.
I dispositivi medici NON rientrano nei presidi medico chirurgici o sanitari.
Non si comprende come mai i più grandi gruppi di trasporto internazionale ed i doganieri (non tutti) richiedono ed applicano sulle apparecchiature per estetica il Nulla Osta Sanitario, che la legge impone SOLO per i presidi medico chirurgici.
L’obiettivo è quello di far pagare una tassa, che non è stata decisa da nessuna legge, ma da una circolare di un “buontempone” del Ministero?
Decreto Ministeriale 2 maggio 1985
Legge 283 1962

Share Button

Lascia un commento